Il concorso fotografico, alla terza edizione, aperto a fotografi professionisti e non, è promosso dall'Associazione Culturale di volontariato O Leûdo di Sestri Levante in collaborazione con l’Associazione di promozione sociale e culturale Carpe Diem di Sestri Levante, con il patrocinio del Comune di Sestri Levante ed il riconoscimento della Fiaf ( federazione italiana associazioni fotografiche).

Workshop Silvio Canini

Come nascono le storie? Come è possibile raccontarle attraverso l'immagine? Qual è il processo creativo che porta dal singolo pensiero alla realizzazione di un'opera o di un intero progetto fotografico?

 

Silvio Canini, artista poliedrico, attento osservatore che riesce a trasformare un reportage in qualcosa che supera il tipico approccio di questo mezzo espressivo, ci accompagnerà con la sua ironia in un percorso che parte dall’idea e si conclude con la realizzazione del proprio racconto fotografico

Il workshop “LE DUE FACCE DI SESTRI LEVANTE” si pone l’obiettivo di stimolare i partecipanti ad una rilettura personale del territorio di Sestri Levante, distaccandosi  dalla classica rappresentazione del paesaggio, come occasione di riflessione sulla propria identità.

 

 

INFO WORKSHOP

GIORNO E ORARIO  SABATO 11 LUGLIO ORARIO 9.30 – 19.00
TITOLO  Le due facce di Sestri Levante
SEDE DEL WORKSHOP Hotel Grande Albergo - Sala Conferenze (piano terra)
PARTECIPANTI MAX. 25 PARTECIPANTI
PUNTO DI REGISTRAZIONE Segreteria Spazio Portolio - Piazzetta Matteotti  
MODALITA' DI  PARTECIPAZIONE Gli iscritti potranno realizzare il lavoro in coppia oppure come singoli

PROGRAMMA

 

ore 9.10  

ritrovo presso la Segreteria dello Spazio Portfolioin Piazzetta Matteotti

ore 9.30  ore 11.30 

"Hotel Grande Albergo - Sala Conferenze" introduzione del workshop e della progettazione

ore 11.30 

 ore 16 

uscita fotografica
ore 16.00   ore 19.00   analisi e discussione.

 

INFO E PRENOTAZIONI

 
  • La partecipazione prevede una quota di iscrizione di €. 25,00 
  • Il pagamento dell'iscrizione potrà essere fatto:
    •  mediante bonifico bancario al seguente IBAN IT29-B-05034-32230-000000000803 con causale "ISCRIZIONE WORKSHOP SILVIO CANINI". (Inviare copia del pagamento per email:
      penisoladiluce@associazionecarpediem.org)
    • direttamente alla segreteria dello Spazio Portfolio (Piazzetta Matteotti) 

  • Barbara: +39 331 5948864

 

LOCATION

Sestri Levante è uno dei tipici borghi della riviera ligure, situato all'estremità del Golfo del Tigullio, fra Portofino ed il Golfo delle Cinque Terre. Nata come borgo di pescatori, si sviluppa su una piccola penisola che divide il golfo su cui si affaccia in due baie veramente suggestive: La Baia del Silenzio e la Baia delle Favole, da cui “città dei due mari e delle due facce”. La Baia delle Favole (il cui nome venne attribuito dallo scrittore Hans Christian Andersen che qui soggiornò nel 1833) è più animata e vivace con locali e stabilimenti balneari, mentre la Baia del Silenzio, come suggerisce il nome stesso, è più tranquilla e romantica. Ma “le due facce di Sestri Levante” non sono solo mare e baie, c’è molto di più e sarà una bella scoperta per tutti i partecipanti al Workshop. 

BIOGRAFIA SILVIO CANINI

 

Silvio Canini vive e lavora a Bellaria – Igea Marina (RN) è un artista poliedrico. Esplora con grande facilità e freschezza un’ampia gamma di soggetti. Sviluppa nei suoi progetti una sensibilità artistica che sconfina molto spesso nella poesia. È un artista in grado di contaminare i suoi lavori con linguaggi stilistici differenti che, come per incanto, si trasformano in opere suggestive e sempre coerenti.

Pubblicazioni e premi:

  • 1998 pubblica We Are Open a cura di AiepEditore. Il libro viene premiato lo stesso anno alla Biennale della Fiaf “premio Città di Prato”. L’anno seguente si riconferma miglior libro all’edizione annuale di “Photo Padova”.
  • 2000 pubblica “Periferie Cangianti” una ricerca sul territorio di Bellaria Igea Marina, in collaborazione con amici fotografi locali.
  • 2002 pubblica Venditori D’ombra in cui racconta, in modo originale, la spiaggia della provincia di Rimini.
  • 2005 realizza l’opera Mare del silenzio, in cui scenari onirici condividono la scena con forme astratte, di grande senso estetico e mai scontate. Vincitore di diversi premi, questo progetto è stato pubblicato nel febbraio del 2006 nell’allegato “ventiquattro” del quotidiano Il Sole 24 ore
  • 2011 pubblica RimiNy un lavoro su Rimini e Nyc
  • 2014 espone nel museo di arte contemporanea di Omsk Russia.
  • Nel 2014 è autore dell’anno Fiaf.
  • Nel 2015 presenta in occasione di Archologia a Fuoco, "decostruzione all'ombra del tempo" 

La sua arte non si limita all’oggetto statico fornito dalla ripresa fotografica, ma esplora con efficacia il video, ottenendo anche in questo contesto alcuni importanti riconoscimenti al Bellaria Film Festival. Degno di nota, in queste necessariamente limitate informazioni, il suo video Hypno-bici.

Per approfondimenti sui progetti di Silvio Canini: http://www.silviocanini.it

 

© 2011 - Associazione di promozione Sociale e Culturale Carpe Diem Sestri levante - C.F. 90057010101
Seguici su Facebook