Il concorso fotografico, alla terza edizione, aperto a fotografi professionisti e non, è promosso dall'Associazione Culturale di volontariato O Leûdo di Sestri Levante in collaborazione con l’Associazione di promozione sociale e culturale Carpe Diem di Sestri Levante, con il patrocinio del Comune di Sestri Levante ed il riconoscimento della Fiaf ( federazione italiana associazioni fotografiche).

Simposio

PROGRAMMA DELL'8^ EDIZIONE DEL PHOTOHAPPENING - SET&SIMPOSIO - SABATO 17 E DOMENICA 18 MARZO

                 SABATO 17 Marzo 2018

Ore  9,00:  Registrazione partecipanti e iscrizioni

Ore  9.45: Apertura lavori :  Saluto autorità 

Ore  10.00: Riflessione di Silvano Bicocchi:
               “La foto è un messaggio senza codice” sulla natura del fotografico.  

Ore 10.20: Riflessione  di  Orietta Bay

                 “ André Kertész”: un diario visivo tra stupore e bellezza. 

Ore 10.50: : Presentazione location set fotografici: 

                 a cura di: Barbara Armani - Roberto Montanari                                      

Ore 11.10: Riflessione di Arch. Francesco Panero

                 “ Architettura e Fotografia ”

Ore 11.40:  Riflessione a cura di G.F. Il Grandangolo di Carpi:

                  “ Si fa presto a dire famiglia “

 

Ore 12.10: Pausa Pranzo 

 

Ore 13,30: Uscite fotografiche – set

 

Ore 15.15: Riflessione di Dott. Luca Ciotoli  
                  “Paesaggio e sociologia visuale: Una ricerca a Vernazza, borgo delle  Cinque Terre ”

 

Ore 15.45: Spazio condivisione foto singola (autori vari)  
                   Laboratorio di lettura collettiva coordinata dal Dipartimento Attività Culturali    

                    

Ore 16.15: Riflessione/intervista di Giovanna De Franchi:
                  “Da Nadar al drone di Fabrizio Bracco” - (socio Carpe Diem)

 

Ore 16.45: Riflessione di Janna Colella
                  “SceglierMi ”

 

Ore 17.15: Riflessione di Roberta Paltrinieri:    

                 “Fermo immagine di un immaginario” riflessioni sul portfolio

   
Ore 17.45: Riflessione di
Monica Mazzolini  

                 “Edward Hopper. Sotto la superficie del visibile” 

 

Ore 18.15: Riflessione di Isabella Tholozan

                 “Coincidenze - Sally Mann fotografa di genere?”


Ore 18.45: Pausa e Cena 

 

Ore 21,00: Spazio audiovisivi:

                 Walter Turcato: “Un Paese” - Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c’è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta ad aspettarti ( da “la luna e i falò” di C. Pavese )

                                           “Sand Creek” 

                 Gigi Montali:      “ Ripartire dal passato”

                                           “Gibara”

                 Giacomo Ciciotti: “Il dono” 

                                           “ Storie sull’autismo”

                                         

Ore 21,45: Commenti e discussione col pubblico

 

Ore 22,00: Editing/montaggio/post produzione lavori realizzati sui “set”  

                 A disposizione dei partecipanti i tutor del Dipartimento Cultura e lo staff di Carpe Diem.

 

                 DOMENICA 18 Marzo 2018

 

Ore   9.30:  Riflessione di Silvano Bicocchi: 

                  “La metamorfosi del concettuale” flash sulla fotografia concettuale

 

Ore 9.50:  Riflessione di Piera Cavalieri: 

                  “Di cosa parliamo quando parliamo di fotografia…oggi”

 

Ore 10.10:  Visione e commento “Foto Location”  Autori vari
                  Lettura di
Silvano Bicocchi e Orietta Bay

 

Ore 13.00:  Votazione popolare e premiazione vincitore.

 

Ore 13.30:  Chiusura lavori.   

i soci
scopri i soci e le loro gallery
Iscriviti alla nostra newsletter
© 2011 - Associazione di promozione Sociale e Culturale Carpe Diem Sestri levante - C.F. 90057010101
Seguici su Facebook